Lofoio - OMG Florence!

Lofoio

Lofoio

Il coworking in una classica bottega artigiana fiorentina.

Lofoio è un’associazione fondata nel 2014. La sua base operativa è una bottega artigiana abbandonata nell’Oltrarno fiorentino, riaperta e riempita di strumenti per il lavoro manuale e creativo, messi a disposizione di tutti.

L’esperimento di Lofoio nasce dall’incontro fra tre mondi: quello dei maker, quello degli autocostruttori e quello dei coworker. Oggi la bottega è coordinata da Francesca Lupo, architetta, nata ad Arezzo nel 1978.
Falegnameria, stampa 3D, cucito, saldatura, tessitura, lasercutting e molto altro: i vecchi mestieri si liberano dal protezionismo, nuovi talenti si mettono alla prova e le professionalità vengono rimesse al centro dei giochi. Nel quartiere più schietto e creativo della città tutto si contamina per innovare le tradizioni.

A Lofoio chiunque può sperimentare, imparare, sbagliare, insegnare, condividendo le fatiche e le soddisfazioni. Un posto dove ci si diverte molto, ma prendendosi molto sul serio.

Su le maniche!